Proprietà benefiche del latte di mandorle

Il latte di mandorle ha più benefici di quanto si possa pensare. In pochi sanno che è una bevanda del tutto vegetale, estrapolata dall’acqua e dalla mandorla. Contiene moltissime principi attivi e nutrienti importanti per il nostro organismo. Scopriamo insieme quali sono le proprietà benefiche del latte di mandorle.

Proprietà del latte di mandorla

Le proprietà benefiche del latte di mandorle sono numerose. Ha un basso contenuto di colesterolo, il che lo rende accessibile anche a chi soffre di colesterolo alto. Contiene un’altissima concentrazione di vitamine, in particolar modo di vitamina A e di vitamina D, essenziali all’organismo. Quando si dice che chiunque può berlo non è sbagliato perchè anche chi è intollerante al latte può bere il latte di mandorle perchè non contiene lattosio. E’ privo anche di glutine, il che lo rende uno degli alimenti preferiti per chi è celiaco. Il latte di mandorle, inoltre, è ricco di sali minerali come potassio, magnesio e omega 6. E’ una bevanda che si sposa bene con la maggior parte delle diete ipocaloriche, poichè ha un bassissimo contenuto di calorie.

Proprietà del latte di mandorle

Benefici del latte di mandorle

Contenendo così tante proprietà positive per l’organismo è scontato che il latte di mandorle sia ricco anche di benefici. Grazie alla bassa presenza di colesterolo al suo interno, è spesso usato per chi ha problemi di colesterolo alto, aiutando a regolarizzarlo. Inoltre è un alimento ad alta digeribilità, ottimo per chi ha problemi di digestione. In alcuni casi può essere usato come se fosse un medicinale. Quando si hanno problemi intestinali o reflussi gastrici, il corpo elimina molti liquidi, anche sali minerali che non dovremmo eliminare. Consumando il latte di mandorle, in queste circostanze, ci aiuta a ristabilire i livelli dei sali minerali. E’ stato scoperto inoltre, che fa bene alla pelle, infatti è spesso usato dalle case cosmetiche per i loro prodotti, dando un effetto antiossidante, ringiovanente e lenitivo. Amato dalle donne di tutto il mondo grazie alle sue abilità struccanti.

Benefici del latte di mandorle

Controindicazioni

I benefici non sono pochi ma in alcuni casi il latte di mandorle è sconsigliato. L’abuso di qualsiasi alimento non è mai una cosa positiva e così lo è anche per il latte di mandorle. Chi ha problemi alla tiroide è sconsigliato un uso eccessivo perchè interferisce con l’assorbimento dello iodio, una sostanza che il nostro corpo usa per la produzione di ormoni tiroidei. Essendo formato da acqua e mandorla, è altamente sconsigliato a chi è allergico alla frutta secca. Bisogna sempre controllare l’etichetta prima di acquistarlo, per accertarsi che non ci siano state aggiunte industriali, come zucchero. Per questo stesso motivo, è sconsigliato l’uso del latte di mandorle ai neonati, per evitare che l’elevato contenuto di zuccheri aggiunti dai produttori finali sia nocivo alla salute. Così come può danneggiare la corretta formazione e conseguente funzione della tiroide. Le donne incinta invece ne possono fare uso ma in maniera moderata.

Controindicazioni