Principali cibi per sgonfiare la pancia

Da anni cerchiamo rimedi per sgonfiare la pancia. Proviamo qualsiasi tipo di dieta ma i risultati sono sempre a lungo termine. Ma quali sono i principali cibi per sgonfiare la pancia? Eccone alcuni.

Le mele

“Una mela al giorno leva il medico di torno” beh che ci crediate o no questo detto è verissimo. Le mele hanno numerosi benefici e uno dei tanti lo porta al nostro apparato digerente. Ne esistono di diversi tipi, verde, rossa, gialla eccetera, e per ognuna di loro cambia anche il sapore. La cosa che però non cambia sono i benefici che porta, anche a chi è affetto da diabete. Hanno pochissime calorie e sono ricche di fibre. Questo favorisce la digestione e aiuta ad eliminare i gas.

Le mele

La papaya

Come le mele anche la papaya porta molti benefici alla nostra digestione. La differenza è che trovare le mele è sicuramente più facile che trovare la papaya, il frutto esotico per eccellenza. Ma la papaya è l’unico frutto che contiene la papaina, un enzima che stimola i succhi gastrici aiutando l’organismo a digerire. E’ un alimento ricco di fibre e aiuta a combattere la stitichezza e le irregolarità intestinali. E’ ricca di vitamina C e contiene una buona quantità di acqua. Aiuta anche ad eliminare i liquidi in eccesso, combattendo la ritenzione idrica.

La papaya

Il finocchio

Il finocchio è da sempre stato sottovalutato. In pochi sanno che è ricco di vitamina C, il suo bulbo è un forte antiossidante che neutralizza i radicali liberi. Ricordiamoci che la vitamina C, presente anche nelle arance, è necessaria al corpo umano, perchè consente il corretto funzionamento del sistema immunitario. Contengono pochissime calorie e, oltre ad essere ricchi di fibre, aumenta il senso di sazietà, rallentando di conseguenza l’assorbimento di zuccheri e grassi.

Il finocchio

Il pompelmo

Il pompelmo è un frutto dalle numerose doti. Innanzitutto ha un ottimo effetto detox, infatti lo si trova facilmente nelle diete ipocaloriche e nella dieta detox principalmente. La sua funzione principale però è la sua capacità di disinfettare l’apparato digerente, aiutando la digestione. E’ un ottimo drenante, stimola la diuresi e disintossica il fegato andando a regolarizzare i livelli di glucosio nel sangue. Una cosa che in pochi sanno è che del pompelmo ogni singola cosa porta benefici, persino la buccia. Essa è ricca di sostanze come pinene e limonene che portano numerosi benefici al cervello.

Il pompelmo

Infusi e tisane

Di infusi e tisane ne esistono un’infinità. I benefici che queste portano al nostro organismo sono risaputi. Hanno il compito di aiutare la digestione ed eliminare i gas dopo i pasti. L’unica cosa che bisogna fare è scegliere il gusto che più ci piace e il gioco è fatto. Tè verde, semi di finocchio, carciofo, alloro, coriandolo, ne esistono di tutti i tipi.

Infusi e tisane